Mário Soares

L’ex presidente socialista portoghese, già più volte premier e esiliato dal regime di Salazar, è morto sabato a Lisbona. Aveva 92 anni. Era stato ricoverato il 13 dicembre scorso nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale della croce rossa a causa di “un aggravamento generale del suo stato di salute”. Il 24 dicembre, il portavoce dell’ospedale, José Barata, aveva riferito di un ulteriore peggioramento delle sue condizioni di salute, definite “critiche”.

10 punti a “SweetDeath”, “Humus Prelibato”, “mementomori”, “Noss” e “Finzi”

by il 9 Gen 2017, in Morto

Lascia il tuo commiato