Ucciso il fratello di Kim Jong-un

Kim Jong-nam, fratellastro del leader nordcoreano Kim Jong-un, è stato ucciso a Kuala Lumpur. Secondo i media di Seul nel mirino c’è l’agente ‘Vx’, che causa la paralisi del sistema nervoso e problemi respiratori mortali. Il ‘Vx’ sarebbe stato usato diverse volte in passato da sicari della Corea del Nord. Se confermato sarebbe considerata la ‘firma’ di Pyongyang sulla morte di Kim Jong-nam. Per questo oltre ai punti per il lutto (parenti stretti, 5 punti) abbiamo deciso, dopo un sondaggio su Facebook, di assegnare anche quelli per omicidio (9 punti) e quindi alle squadre “Jessica Fletcher F.C.”, “Shinigami”, “Fabrizio Corona”, “Livermorte”, “La Falce”, “L’alba dei moreti viventi”, “Manco Morto”, “Yanzammuort”, “Vsk squadra” vanno 14 punti.
Jean Marie Le Pen è stato incriminato per incitamento a odio razziale per un discorso del 2014, 3 punti per “Laudabambambambambambam”, “Morituri te salutant”, “ReginaImmortale”, “SweetDeath”, “Memento Mori”, “Kirk”, “21 grammi”.
2 punti alla squadra “Memento Mori” per gli arresti domiciliari a Manuel Noriega che deve operarsi per il tumore al cervello che gli è stato diagnosticato.
Infine accordiamo 2 punti alle squadre “TaccheSulCofano”, “Terra per ceci”, “MoriteMale&Lesti”, “mementomori”, “MeglioLoroCheNoi”, “Scopa col Morto F.C.”, “te salutant”, “Val Kilmer” a seguito della notizia ufficiosa dell’operazione alla gola subita da Val Kilmer per un presunto tumore. Si valuterà l’assegnazione di ulteriori punti qualora l’attore rendesse ufficiale la notizia del ricovero avvenuto durante questo campionato.

Affisso il 16 Feb 2017, in Fantamorto, guai giudiziari, incidenti, parenti stretti

Lascia il tuo commiato