Giovanni Sartori

Giovanni Sartori è morto a 92 anni. Noto al pubblico più generale soprattutto come editorialista del Corriere della Sera e opinionista televisivo, nonché inventore di neologismi poi diventati di uso giornalistico e politico comune come “Mattarellum” e “Porcellum”, Sartori era il più importante scienziato politico italiano e uno dei più importanti al mondo, autore di testi sulla democrazia e i partiti studiati ancora oggi nelle università di mezzo mondo.
10 punti a “megliotopochemorto”, “Necrofagi”, “La nonna diaccia” e “bara o barella?”, che prende altri 10 punti perchè l’aveva scelto come capitano.

Affisso il 4 Apr 2017, in Morto

Seguici su Instagram

Lascia il tuo commiato