Stefano Rodotà

È morto a Roma il giurista ed ex parlamentare Stefano Rodotà. Aveva 84 anni. Dal 1997 al 2005 è stato il primo Presidente del Garante per la protezione dei dati personali. Fu eletto deputato per la prima volta nel 1979 come indipendente nelle liste del Partito comunista italiano.
Rodotà è stato candidato, non eletto, per l’elezione del Presidente della Repubblica Italiana del 2013. È stato votato dal Movimento 5 Stelle (che lo ha proposto dopo una votazione in rete tra i suoi iscritti), da Sinistra Ecologia Libertà e da alcuni parlamentari del Partito democratico. Alla fine, fu però rieletto il presidente uscente, Giorgio Napolitano.
10 punti a “Pindacci di Paese” e “Shinigami”.

Affisso il 23 Giu 2017, in Morto

Lascia il tuo commiato