Liu Xiaobo

Si è spento a 61 anni Liu Xiaobo, a causa l’aggravarsi delle sue condizioni dovute a un cancro al fegato, il premio Nobel per la pace condannato a 11 anni per ‘incitamento al sovvertimento dello stato’. Era stato trasferito dal carcere all’ospedale di Shenyang, ma la libertà concessa il 26 giugno scorso perché malato di tumore terminale era condizionale solo a parole.
16 punti a “Tutti ti amano quando sei morto”.

Affisso il 13 Lug 2017, in Morto

Seguici su Instagram

Lascia il tuo commiato