Glen Campbell

È morto a Nashville Glen Campbell, una delle voci più sofisticate del panorama country americano. Aveva 81 anni, nel 2011 gli era stata diagnosticata la malattia di Alzheimer. Cantante, ma anche autore, musicista, e attore e conduttore tv, nel corso della sua carriera, che lo ha visto superstar assoluta tra gli anni 60 e i 70, ha pubblicato oltre 70 album vendendo più di 45 milioni di dischi. Al cinema fu anche coprotagonista nel 1969 ne Il Grinta (“True Grit”), l’unico film per il quale John Wayne ricevette il premio Oscar.
10 punti a “muoionotutti” e “mementomori”.

Affisso il 19 Ago 2017, in Morto

Lascia il tuo commiato