Karl Otto Götz

Si è spento il 19 agosto a Niederbreitbach, in Renania, Karl Otto Götz (Aquisgrana, 22 febbraio 1914 – Niederbreitbach, 19 agosto 2017), uno dei principali esponenti dell’arte tedesca del Dopoguerra, instancabile sperimentatore. La notizia è stata resa nota con alcuni giorni di ritardo. Membro del gruppo Co.Br.A. e fondatore di Quadriga, introdusse in Germania l’Arte Informale.
10 punti a “1d-“, “emma morano”, “Bocchini ai becchini” e “A.C. Itised”, che raggiunge per la prima volta nella storia del Fantamorto la doppia cifra di deceduti nel corso di un campionato.

Affisso il 23 Ago 2017, in Morto

Lascia il tuo commiato