Hugh Hefner

Hugh Hefner, il fondatore di Playboy, la rivista erotica più famosa al mondo, è morto a 91 anni mercoledì, nella sua casa vicino a Beverly Hills, la celebre “Playboy Mansion”.  Con la creazione della rivista, nel 1953, diede il via al successo di un marchio ancora oggi inconfondibile in tutto il mondo. Ha lasciato il segno nella cultura della seconda metà del Ventesimo secolo incarnando una delle espressioni della rivoluzione sessuale.

10 punti a “Real Baradrid”, “Stairway to Hell”, “Regina Elisabetta “, “Al passo col trapasso”, “Mortix”, “Deadpool21”, “LeagueOfDeath”, “vedonero”, “Baffo”, “NecrofiliaGoGo”, “Bastoni Onoranze Funebri”, “All dead, all dead”, “Tommy Lee Jones”, altri 10 a quelli che l’hanno scelto come capitano “Tommy Lee Jones”, “Real Baradrid”, “LeagueOfDeath”, “vedonero”, “Baffo”, “NecrofiliaGoGo”, “Bastoni Onoranze Funebri”.

Segnaliamo inoltre 6 punti per l’operazione subita da Maria Giuseppa Robucci a “muoionotutti”, “Lui (non) è tornato”, “vedonero”, “Harambe Warriors”, “TumorTeam”, “Emma bonino”, “A.C. Itised” e 3 punti per i guai giudiziari di Nina Morić a “sassonia”, “Max pezzali”, “Campo100anni”, “Fotter”, “Marcocase”, “Zio Howl and the Family”.

Affisso il 28 Set 2017, in guai giudiziari, Morto, Ricoveri

Lascia il tuo commiato