Gualtiero Marchesi

Gualtiero Marchesi, uno dei più famosi cuochi italiani, è morto il 26 dicembre a Milano, aveva 87 anni. Dopo aver studiato cucina in Svizzera e in Francia, Marchesi aveva aperto il suo primo ristorante a Milano alla fine degli anni Settanta e nel 1985 era diventato il primo cuoco italiano ad ottenere le tre stelle Michelin, assegnate dall’omonima guida di ristoranti. Marchesi era considerato il fondatore della “nuova cucina italiana” e nei suoi ristoranti hanno lavorato alcuni degli chef italiani più famosi, tra cui Carlo Cracco, Andrea Berton e Davide Oldani. Dal 2008 era titolare del ristorante Il Marchesino in piazza della Scala a Milano. Marchesi era malato di tumore.
10 punti a “LaMiaSquadraDiMorti”, “Non Moriranno Sicuro”, “Occozzio”, “Deportivo la carogna”, “real cipresso” e altri 10 punti a “Deportivo la carogna” che lo aveva scelto come capitano.

Affisso il 1 Gen 2018, in Morto

Seguici su Instagram

Lascia il tuo commiato