Emiliano Mondonico

È morto Emiliano Mondonico. L’allenatore, che aveva compiuto 71 anni lo scorso 9 marzo, si è spento a Milano, allo scadere della sua ultima, estenuante partita: la lotta contro un cancro. Ha allenato tra le altre Cremonese, Atalanta, Torino (squadre in cui aveva anche giocato), Napoli e Fiorentina, conquistando 5 promozioni in serie A e una finale di Coppa UEFA con il Torino, persa senza essere sconfitto nel doppio confronto con l’Ajax.
10 punti a “FC Marchese”, 20 a “Poliosportiva Pacciani AIDS”, che lo aveva scelto come capitano.

Affisso il 29 Mar 2018, in Morto

Seguici su Instagram

Lascia il tuo commiato