Oskar Gröning

Oskar Gröning è stato un militare tedesco testimone di parte nazista delle attività svolte nel campo di concentramento di Auschwitz. Nel settembre 2014 Gröning è stato accusato di complicità in omicidio in 300.000 casi, per il ruolo da lui svolto nel campo di concentramento di Auschwitz. Il suo processo è cominciato nell’aprile 2015, dopo che la corte aveva deciso che, nonostante l’età di 93 anni, egli era ancora in grado di essere processato. Il processo si è tenuto a Lüneburg in Germania. Nel luglio 2015 è stato riconosciuto colpevole di favoreggiamento in omicidio di massa e condannato a scontare quattro anni di prigione. 20 punti a “FC Nürnberg” che lo schierava come capitano.

Affisso il 22 Mag 2018, in Morto

Seguici su Instagram

Lascia il tuo commiato