Peter Carington, VI barone Carrington

È morto alla soglia dei 100 anni lord Peter Carrington, veterano di numerosi governi conservatori britannici, ex segretario generale della Nato, nonché ultimo superstite del gabinetto postbellico guidato da Winston Churchill. Nato il 6 giugno 1919 in una famiglia aristocratica, Carrington aveva combattuto nella II guerra mondiale guadagnando la decorazione della Military Cross. Membro della Camera dei Lord per diritto dinastico fin dal 1940, ricoprì i primi incarichi di governo come sottosegretario all’Agricoltura e poi alla Difesa negli anni ’50, sotto la premiership di Churchill. In seguito fu, fra l’altro, ministro degli Esteri con Margaret Thatcher fra il 1979 e l’82.
10 punti a “I Cucchi”, “Giovanneitor”, “Il Capolinea”, “Dead Pool”, “Condoglianze “, “te salutant”, “Funeralopolis”, “BaCucchi”, “morituri te salutant”, “Please end my misery”, “Stramuort”, 20 a “Valar Morghulis” che lo aveva scelto come capitano.

Affisso il 19 Lug 2018, in Morto

Lascia il tuo commiato