Nuon Chea

È morto a 93 anni Nuon Chea, politico cambogiano e numero 2 dei Khmer rossi. Ribattezzato il «Fratello numero 2», era stato l’ideologo del partito comunista e il braccio destro del leader Pol Pot durante il genocidio cambogiano avvenuto negli anni ‘70.
15 punti “CSOA DA BICE” e “TuttiMorimmoAStento” per morte e bonus ad honorem per meriti acquisiti sul campo.

Affisso il 7 Ago 2019, in Morto

Seguici su Instagram

Lascia il tuo commiato