Abu Bakr al Baghdadi

Abu Bakr al Baghdadi, capo dello Stato Islamico (o ISIS), è morto durante un’operazione militare statunitense nella provincia di Idlib, nel nordovest della Siria, ha annunciato domenica il presidente americano Donald Trump. Baghdadi si è fatto esplodere prima di essere catturato o ucciso dai militari della Delta Force, corpo speciale dell’esercito degli Stati Uniti che si occupa principalmente di lotta al terrorismo. Nell’operazione sono stati uccisi diversi miliziani, tre bambini, e alcune donne presenti nel complesso. Ciò significa che sono stati assegnati: 10 punti per morte, 5 punti per bonus under 50, 1 punto per bonus compagnia, 9 punti per suicidio, 5 punti per parenti stretti, 4 punti per strage alle squadre che lo schieravano, più altri 10 per capitano a “M.M.A. Pissing”, “Boh sabaka”, “fily93tiscali”, “Una bara per amica”, “Eravamo come voi sarete come noi”, “Compagni di Merende”.

Affisso il 30 Ott 2019, in Morto

Seguici su Instagram

1 Commento

Lascia il tuo commiato