Little Richard

È morto Little Richard, nome d’arte di Richard Wayne Penniman, uno dei più famosi cantanti rock and roll della storia. Aveva 87 anni. Richard divenne famosissimo negli anni 50 e 60 per le sue canzoni che fondevano elementi della musica afroamericana alle sonorità più moderne: fra le sue canzoni più famose ci sono “Tutti Frutti”, “Long Tall Sally”, “Lucille”, poi rifatte nei decenni successivi da moltissimi altri artisti. Da alcuni anni era su una sedia a rotelle.

12 punti per morte e bonus 4 ruote motrici a “Mortini Cocktail”, “Super Squack”, “Once you go black you never turn back”, “Ripperoni Pepperoni”, “Mort@cciTua”, “oiD ocroP”, “Orrendi Maniscalchi”, “Goner Kebab”, “FC Internazionale Musocco”, “I Pippi Baudi”, “La vita è strana Beppe!”, “Dieci Piccoli Indiani”, “Addio, addio, amici addio”.

Affisso il 12 Mag 2020, in Morto

Seguici su Instagram

1 Commento

Autore

Lellini

Canna grossa non la passo, stupido guarda il mio passo

Lascia il tuo commiato