Ezio Bosso

Ezio Bosso è morto. Il grande musicista, pianista, direttore d’orchestra compositore, se n’è andato il 15 maggio nella sua casa di Bologna. Aveva 48 anni. Accanto a lui la sua compagna Annamaria e i suoi cani amatissimi. A portarselo via il cancro con cui conviveva da molti anni e che lo costringeva a lunghi periodi di sosta per le terapie. Ad acuire il quadro clinico la malattia neurodegenerativa che l’aveva costretto in carrozzella.
17 punti per morte, bonus Under 50 e bonus 4 ruote motrici a chi lo schierava, altri 10 punti a “Deado” e “Martuca” che lo avevano scelto come capitano.

Affisso il 3 Giu 2020, in Morto

Seguici su Instagram

1 Commento

Autore

Davide Cantelli

Che palle ma perchè i migliori devono sempre venire a mancare, non poteva andrsene che ne sò, Bolsonaro?

Lascia il tuo commiato