Mario Marenco

E’ morto l’attore e umorista Mario Marenco, indimenticabile protagonista della tv di Renzo Arbore. Nato a Foggia nel 1933, aveva 85 anni, era ricoverato da qualche tempo al Policlinico Gemelli di Roma per complicazioni legate al suo stato di salute. Ha creato e interpretato personaggi come il Colonnello Buttiglione, la Sgarambona, l’astronauta spagnolo Raimundo Navarro, il dottor Anemo Carlone, il professor Aristogitone, Verzo, Ida Lo Nigro, il poeta Marius Marenco. Mr. Ramengo, Riccardino e molti altri, autore e protagonista di innovativi programmi televisivi, spesso in compagnia di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni, da «Alto Gradimento» a «L’altra domenica» fino a «Indietro tutta».
16 punti a “Inagaddadavida”.

Affisso il 19 Mar 2019, in Morto

Seguici su Instagram

Lascia il tuo commiato